Cosa sono le muffe

Le muffe sono funghi pluricellulari in grado di intaccare diverse superfici e di riprodursi, attraverso spore potenzialmente pericolose per la salute. Le muffe si diffondono principalmente a causa dell’umidità presente nell’aria, che condensa su superfici più fredde, come le pareti. Si pensi ad esempio alle taverne in estate: con una temperatura dell’aria intorno ai 30° e umidità dell’ 80%, si forma condensa al contatto con le pareti, la cui temperatura non supera mai i 27°. Lo stesso fenomeno si verifica nei mesi autunno-invernali nelle abitazioni non correttamente isolate, con temperature medie intorno ai 22°, tassi di umidità che possono arrivare al 70% e temperatura delle pareti che non supera i 15°. Anche carta, pelle, pitture ed intonaco agevolano il proliferare delle muffe, soprattutto se sono di bassa qualità o non adeguatamente trattati.

Come intervenire

Poiché le muffe sono causate da umidità ambientale e ridotto isolamento termico degli edifici, bisognerebbe agire anzitutto su questi fattori con interventi strutturali. Quando tali interventi sono troppo costosi o rischiano di snaturare l’edificio, ad esempio in un contesto di restauro, è necessario affidarsi a soluzioni meno invasive ma altrettanto efficaci e definitive. Cox Antimuffa è un battericida a lungo spettro, che agisce sulle pareti rendendole inospitali alle muffe. Frutto dell’esperienza Peter Cox® nel settore della sanificazione dai danni dell’umidità, elimina definitivamente la muffa, senza conseguenze per l’uomo o l’ambiente.

RICHIEDI CONSULENZA GRATUITA

Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi del Regolamento Europeo sulla Protezione Dati GDPR 2016/679.
Voglio rimanere aggiornato con comunicazioni commerciali tramite newsletter Peter Cox.
Top