BARRIERA CHIMICA CONTRO UMIDITÀ DI RISALITA

Borgo Rocca Sveva – Soave (Verona)

risanamento murature umide su umidità di risalita

PRIMA DELL’INTERVENTO

intervento finito di risanamento murature umide

DOPO L’INTERVENTO

Borgo Rocca Sveva è il centro d’eccellenza di Cantina di Soave, storica casa vitivinicola fondata nel 1898 e situata ad est di Verona, nella zona collinare ai piedi del castello medievale di Soave.

In questo storico borgo si trovano oggi suggestive cantine, l’elegante Wine Shop, un rigoglioso parco botanico e il vigneto sperimentale. Ogni giorno arrivano qui moltissimi visitatori, tanto da rendere il Borgo parte dell’immagine di Cantina di Soave.

FASI DI RISANAMENTO MURATURE UMIDE

muri interni con umidità di risalita
Stato delle pareti interne prima della deumidificazione con barriera chimica.
Rimedio per problemi di umidità di risalita
Applicazione dei fori a muro per l'inserimento del sistema Barriera Peter Cox®. L'intonaco, in questo caso, è stato tolto solamente all'interno.
Barriera chimica Peter Cox contro umidità di risalita
Applicazione della soluzione a lenta diffusione per la creazione della Barriera chimica e l'eliminazione del problema.

STATO DI CONSERVAZIONE

Durante la ristrutturazione degli edifici all’interno del complesso, Peter Cox® è stato incaricato del risanamento delle murature contro l’umidità di risalita, oltre a un intervento per il rinforzo dei solai.
Il degrado degli intonaci nella parte bassa dell’edificio era molto evidente, con presenza di efflorescenze saline e distacco della pittura in molte zone del perimetro dell’edificio. Oltre a una diminuzione del valore estetico dell’edificio, l’umidità di risalita, se non trattata, avrebbe potuto deteriorare ulteriormente la struttura.

INTERVENTO DI RISANAMENTO

L’intervento di deumidificazione eseguito dalla squadra tecnica Peter Cox® ha previsto il taglio chimico della muratura, praticando dei fori a 20 cm dal pavimento ed equidistanti di 15 cm l’uno dall’altro. All’interno dei fori, che hanno raggiunto una profondità del 90% circa dello spessore del muro, sono stati inseriti dei diffusori calibrati che hanno garantito il lento e completo assorbimento del liquido silosanico  all’interno della muratura.
Il risanamento ha riguardato 130m di muratura, con uno spessore di 60cm. Dato lo spessore, un tasso di umidità riscontrato compreso tra il 7% e il 15% e le avverse condizioni meteorologiche, l’asciugatura completa delle murature ha richiesto un paio di mesi. In seguito sono stati ripristinati gli intonaci con l’utilizzo di Macrocox, intonaco deumidificante a base di calce idraulica naturale.

VUOI APPLICARE ANCHE TU LA BARRIERA CHIMICA CONTRO UMIDITÀ DI RISALITA?

Contattaci attraverso il form e spiegaci lo stato delle murature. Ti aiuteremo a risolvere il problema definitivamente.



Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi del Regolamento Europeo sulla Protezione Dati GDPR 2016/679.
Voglio rimanere aggiornato con comunicazioni commerciali tramite newsletter Peter Cox.

Top